A V V I S O

 

GLI UFFICI  DEL GRUPPO CINOFILO MILANESE SONO APERTI SOLO SU APPUNTAMENTO  (CLICCANDO IN FONDO ALLA PAGINA)

Attenersi alle disposizioni del DCPM 26.04.2020.
Ingresso vietato a persone senza mascherina o temperatura superiore al 37.5°

 

Si ricorda che in mancanza dei documenti necessari per svolgere le pratiche, le stesse non possono essere evase. Si consiglia vivamente di verificare i documenti da allegare alle pratiche da svolgere prima di recarsi presso il Gruppo Cinofilo Milanese.

 


 

 

Le seguenti procedure sono consigliate al fine di rispettare le normative sanitarie vigenti:

  • Denuncia di monta/nascita e denuncia iscrizione cucciolata (MOD.A e MOD.B)
    • I modelli A e B si invita ancora ad inviarli con raccomandata R.R. o PEC entro i termini previsti dal regolamento. Se inviate le denunce per posta, Vi rammentiamo che se manca un documento o una firma, la pratica verrà respinta.
      PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

  • Passaggio di proprietà
    • Prima di venire in sede per il passaggio di proprietà assicurarsi di avere tutte le firme autografate e di aver seguito le istruzioni presenti QUI.

 

Queste procedure sono consigliate al fine di rispettare le normative sanitarie recentemente emanate ed evitare di recarsi presso la sede inutilmente.


Il Gruppo Cinofilo Milanese, attivo dal 1947, organizza annualmente la più prestigiosa esposizione cinofila d'Italia.

Il Club propone ai Soci diverse iniziative al fine di evolvere le Vostre conoscenze in campo cinofilo, come il CAE-1 (test di Controllo dell’Affidabilità e dell’Equilibrio Psichico per Cani e Padroni Buoni Cittadini), Junior Handler, corsi di Professional Handler e molto altro.

 

Assistenza e consulenza sono sempre a Vostra disposizione.

 


CLICCA QUI PER 



L'edizione, rivolta ad appassionati cinofili e allevatori, propone un approfondimento di studi, tecniche ed esperienze in merito al corretto sviluppo del cucciolo di cane, a partire dai periodi sensibili in cui prende forma il comportamento del nascituro. Spesso ci si pongono quesiti in merito a quanto svolto per il corretto sviluppo del cucciolo e se questo possa o meno avere riscontri positivi sulla sua vita.